Manifestazioni 20152017-01-31T19:58:25+00:00

Ogni anno l’Associazione organizza o è coinvolta in diverse manifestazioni che si tengono nella Provincia di Savona. Sono tutte occasioni dove i volontari e i soci attivi incontrano la cittadinanza locale e non per spiegare il ruolo dell’associazione all’interno della città di Savona e dell’Ospedale San Paolo.

MANIFESTAZIONI 2015

I volontari dell’associazione hanno incontrato i cittadini presso il centro commerciale Il Gabbiano di Savona diverse volte. Durante queste giornate un gruppo di socie volontarie dedicano il loro tempo a raccontare le attività dell’Associazione e di come, grazie all’aiuto di diverse offerte, sia possibile aiutare il reparto di Oncologia dell’Ospedale San Paolo.

Ogni anno vengono organizzate diverse cene dove la Presidente e il Consiglio di Amministrazione incontrano i soci e i non soci per confrontarsi sul lavoro svolto e su quello da svolgere. Durante queste cene, capita che siano presenti artisti locali che deliziano la serata di aneddoti e racconti.

(27 marzo cena presso il Ristorante Il Barbarossa di Savona e 18 dicembre Cena di Natale presso ristorante Al Cambusiere)

Durante il 2015 si sono svolti anche diversi concerti e diversi spettacoli di ballo, in occasione dei quali c’è stata una raccolta di beneficienza a favore dell’Associazione. I concerti sono stati a cura della corale Alpina (11 aprile 2015, presso l’Oratorio Chiesa ex Gesuiti di savona) e del coro lirico Monteverdi (5 dicembre 2015 presso l’oratorio SS. Giovanni Battista, Giovanni Evangelista e Petronilla). Gli spettacoli di ballo sono stati a cura della scuola Oasi Latina di Savona (7 giugno, 20 luglio e 13 dicembre 2015). Inoltre, grazie all’associazione Teatro Eventi, il 20 novembre si è svolto uno spettacolo teatrale presso il teatro nuovo di Valleggia con uno spettacolo dal titolo Giacomo e Cesco funerale con rinfresco)

Le volontarie e la presidente sono state attive anche durante tutta l’estate del 2015 con partecipazioni a diverse manifestazioni ad Albissola Mare (Albissola Magna e la notte bianca e blu)e ad Albisola Capo (passeggiate di Eugenio Montale), dove hanno incontrato i cittadini per far conoscere la realtà associativa e il lavoro svolto in questi anni.